Trekking di 2 giorni nel Parco Naturale Sciliar-Catinaccio

320€ gruppo +mezza pensione min 4 persone

2 giorni

RIFUGIO ALPE DI TIRES
Prezzi mezza pensione
Camera 4-8 posti letto: 73€ con biancheria e asciugamani
Camera 2-3 posti letto: 83€ con biancheria e asciugamani
Camera 2-4 posti letto: 93€ con biancheria, asciugamani e doccia

Prenota
Itinerario

GIORNO 1
Partenza dal parcheggio Lavinia Bianca a Tires, seguiamo il sentiero 2 per la gola dell'Orsara. Sentiero che sale lungo tutta la gola, l'ultimo tratto è facilitato da scalette e ponti di legno. Sorpassata questa parte continuiamo in salita fino ad un bivio, qui proseguiamo sempre lungo il sentiero 2 che ci porterà in 1.30 ora all'imponente Rifugio Bolzano. Dal rifugio possiamo salire in 15 minuti alla piccola cima del Monte Pez e godere ancora di più del panorama a 360° sulle Dolomiti, infine riscendiamo al rifugio e proseguiamo lungo il sentiero 4 in leggera salita. Arrivati al bivio con il sentiero che porta alla ferrata Denti di Terrarossa, noi scendiamo lungo il sentiero 4 e in lontananza cominciamo a scorgere il Rifugio Alpe di Tires dove pernottiamo.
6/7 ore Dislivello 1200m circa
GIORNO 2
Partenza dal Rifugio alla volta del Rifugio Passo Principe lungo il sentiero 3A . Passiamo per il Passo del Molignon e infine seguendo il sentiero 11A raggiungiamo il Rifugio Passo Principe, che ci regala una vista mozzafiato sul Catinaccio d'Antermoia, la Valle del Vajolet. Da qui ritorniamo sui nostri passi per un breve pezzo e poi prendiamo il sentiero 11 alla volta del Rifugio Bergamo, una perla incastonata tra due montagna. Pranzo al rifugio e poi ultima discesa lungo la Val Ciamin per tornare al parcheggio.
4/5 ore Dislivello 200m- 1400m dislivello discesa